Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro delle due ruote?
MessaggioInviato: ven mar 08, 2019 1:03 pm 
Non connesso
Pilota
Pilota
Avatar utente

Iscritto il: gio nov 17, 2011 12:18 pm
Messaggi: 4050
Località: Rimini
Nome: Benedetto
Moto: Kermit- z1ooosx
Sesso: M
Provincia: Rimini
Secondo me l'elettrico , impostato così com'è , è un'enorme (passatemi il termine) "Fuffa" .
Ci sono ancora aspetti legati a questa mobilità che sono tutt'altro che Green .
Partiamo dalle batterie che , oltre ad essere costosissime, si basano sulle celle di Litio , minerale che viene estratto in maggior parte da miniere a cielo aperto in Africa e Sud America

Immagine

Immagine

Vedete qualcosa di ecologico nelle immagini qui sopra ?

Un 'altro aspetto è la produzione di energia elettrica : In Italia le maggiori centrali elettriche sono ancora a Carbone ( ce ne sono 12 in Italia ) :sorpreso: (ebbene si ... )

https://www.lifegate.it/persone/stile-d ... one-italia

Inoltre , siccome il nostro fabbisogno non viene soddisfatto dalla produzione interna , acquistiamo energia elettrica da paesi vicini come la Francia che hanno centrali elettriche Nucleari :buh:

Poi c'è la questione smaltimento batterie , con tutto il business (legale e non) che ne consegue .
Tutti i media (riviste specializzate , tv , etc ) ce lo stanno dipingendo come la panacea che risolverà tutti i mali ma io non la vedo così purtroppo .
Poi tutti gli altri aspetti (Autonomia , approvigionamento , etc ) li avete già trattati voi :wink:

Il tutto è , naturalemente , IMHO :D

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro delle due ruote?
MessaggioInviato: ven mar 08, 2019 1:15 pm 
Non connesso
Supporter 2015
Supporter 2015
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 28, 2014 6:25 pm
Messaggi: 1625
Moto: 忍者
Sesso: M
Provincia: -Estero-
pacioccone66 ha scritto:
Secondo me l'elettrico , impostato così com'è , è un'enorme (passatemi il termine) "Fuffa" .
Ci sono ancora aspetti legati a questa mobilità che sono tutt'altro che Green .
Partiamo dalle batterie che , oltre ad essere costosissime, si basano sulle celle di Litio , minerale che viene estratto in maggior parte da miniere a cielo aperto in Africa e Sud America

Immagine

Immagine

Vedete qualcosa di ecologico nelle immagini qui sopra ?

Un 'altro aspetto è la produzione di energia elettrica : In Italia le maggiori centrali elettriche sono ancora a Carbone ( ce ne sono 12 in Italia ) :sorpreso: (ebbene si ... )

https://www.lifegate.it/persone/stile-d ... one-italia

Inoltre , siccome il nostro fabbisogno non viene soddisfatto dalla produzione interna , acquistiamo energia elettrica da paesi vicini come la Francia che hanno centrali elettriche Nucleari :buh:

Poi c'è la questione smaltimento batterie , con tutto il business (legale e non) che ne consegue .
Tutti i media (riviste specializzate , tv , etc ) ce lo stanno dipingendo come la panacea che risolverà tutti i mali ma io non la vedo così purtroppo .
Poi tutti gli altri aspetti (Autonomia , approvigionamento , etc ) li avete già trattati voi :wink:

Il tutto è , naturalemente , IMHO :D


STRA-D'ACCORDO su tutto!

_________________
Turbo

Ecco che se ne va. Uno dei prototipi di Dio, un mutante ad alta potenzialità neanche preso in considerazione per le produzioni di massa. Troppo strano per vivere e troppo raro per morire. (Dr. Gonzo)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro delle due ruote?
MessaggioInviato: ven mar 08, 2019 1:16 pm 
Non connesso
Spriss Man
Spriss Man
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 03, 2004 3:13 pm
Messaggi: 59381
Località: Urbisaglia MC
Nome: il "non ultimo"
Moto: Tuono V4 Factory
Sesso: M
Provincia: Macerata
pacioccone66 ha scritto:
Secondo me l'elettrico , impostato così com'è , è un'enorme (passatemi il termine) "Fuffa" .
Ci sono ancora aspetti legati a questa mobilità che sono tutt'altro che Green .
Partiamo dalle batterie che , oltre ad essere costosissime, si basano sulle celle di Litio , minerale che viene estratto in maggior parte da miniere a cielo aperto in Africa e Sud America

Immagine

Immagine

Vedete qualcosa di ecologico nelle immagini qui sopra ?

Un 'altro aspetto è la produzione di energia elettrica : In Italia le maggiori centrali elettriche sono ancora a Carbone ( ce ne sono 12 in Italia ) :sorpreso: (ebbene si ... )

https://www.lifegate.it/persone/stile-d ... one-italia

Inoltre , siccome il nostro fabbisogno non viene soddisfatto dalla produzione interna , acquistiamo energia elettrica da paesi vicini come la Francia che hanno centrali elettriche Nucleari :buh:

Poi c'è la questione smaltimento batterie , con tutto il business (legale e non) che ne consegue .
Tutti i media (riviste specializzate , tv , etc ) ce lo stanno dipingendo come la panacea che risolverà tutti i mali ma io non la vedo così purtroppo .
Poi tutti gli altri aspetti (Autonomia , approvigionamento , etc ) li avete già trattati voi :wink:

Il tutto è , naturalemente , IMHO :D


al momento è solo moda, o in gran parte

_________________
amicoamme ANUBI!

- V4 FACTORY -
Immagine

2006 Cortona, KawaDay Imola, Foligno - 2007 Magione - 2008 Kawa Day Misano - 2010 Saltino - 2011 Amiata, Zday Adria - 2012 Camerino, Zday Adria - 2013 Chianti, Zday Modena, 10° Z.it - 2014 Predazzo - 2015 TT Amiata - 2016 Città di Castello - 2017 Raduno dei Leoni - 2018 Trentino Reloaded

IMPERO TRICOLORE


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro delle due ruote?
MessaggioInviato: ven mar 08, 2019 5:57 pm 
Non connesso
2° Zelfieman 2015
2° Zelfieman 2015
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 21, 2014 11:50 am
Messaggi: 4881
Località: Bianzone(SO)/Milano (Valtellina nel cuore, sempre!!)
Nome: Manuel
Moto: Tracer 900 '15
Sesso: M
Provincia: Milano
La problematica maggiore che cerca di risolvere l'elettrico è l'inquinamento dell'aria nelle grandi metropoli, e questo è innegabile. Lo vedo con i miei occhi a milano e sopratutto lo vedo con i miei occhi quando raggiungo le cime delle alpi dalle quali vedo la pianura padana, ci sono giornate limpide dove si vede una cappa assurda sopra l'hinterland milanese.

Sono d'accordo sulla questione estrazione litio, ma da quel lato li poco cambia, col petrolio sfrutti i pozzi, con le batterie le cave. Tra l'altro si stanno cercando delle alternative.

La produzione dell'energia andrà di pari passo all'evoluzione, ora è un periodo di transizione ed è normale avere ancora produzione a combustibile fossile, ma a tendere si passere all'energia pulita, in italia già il 33% dell'energia prodotta arriva da fonti rinnovabili. Tra l'altro le centrali a carbone attive in italia, se non vado errato, dovrebbero essere solo 8.

La problematica maggiore dietro all'energia elettrica è quella legata allo smaltimento, perchè anche passando ad un 100% di energia pulita avremmo sempre delle batterie da smaltire ma anche qui c'è una sostanziale differenza: l'inquinamento dell'aria non lo puoi stokkare, smaltire correttamente o riciclare, le batterie si :lol:


PS: non sono ne pro ne contro l'elettrico, mi attengo solo a quello che leggo in giro :)

PSS: tra tutte le centrali elettriche quelle nucleari rimangono le più "pulite". Hanno solo il problema delle scorie (e dico poco :lol: :lol: ), ma a parità di scorie ed energia prodotta battono il resto delle centrali a combustibili fossili (fonte: ho amici nerdazzi con dottorato in ingenieria nucleare, mi hanno fatto una testa tanta su sta roba :ribaltato: )

_________________
Immagine

"Mamma lo so che non sono come volevi e mi spiace, sono rock e moto, e mi piace"
"Accendere la moto e raggiungere le curve alpine in pochi minuti, ecco cosa manca di più a un valtellinese trasferitosi a milano"

La mia ex bimba!!

La nuova bimba viaggiatrice!!

SONO UN AMICO DEMMERDA


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro delle due ruote?
MessaggioInviato: ven mar 08, 2019 8:07 pm 
Non connesso
Spriss Man
Spriss Man
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 03, 2004 3:13 pm
Messaggi: 59381
Località: Urbisaglia MC
Nome: il "non ultimo"
Moto: Tuono V4 Factory
Sesso: M
Provincia: Macerata
È riferito alle auto ma cambia poco, secondo me è comunque un aspetto interessante da tenere presente
http://l.facebook.com/l.php?u=http%3A%2 ... U04KcY&s=1

Inviato dal mio neurone buono...

_________________
amicoamme ANUBI!

- V4 FACTORY -
Immagine

2006 Cortona, KawaDay Imola, Foligno - 2007 Magione - 2008 Kawa Day Misano - 2010 Saltino - 2011 Amiata, Zday Adria - 2012 Camerino, Zday Adria - 2013 Chianti, Zday Modena, 10° Z.it - 2014 Predazzo - 2015 TT Amiata - 2016 Città di Castello - 2017 Raduno dei Leoni - 2018 Trentino Reloaded

IMPERO TRICOLORE


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro delle due ruote?
MessaggioInviato: gio mar 14, 2019 9:40 am 
Non connesso
Sverniciatore
Sverniciatore
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 24, 2011 10:56 am
Messaggi: 548
Località: Corsico
Nome: Daniele
Moto: Ducati SuperSport S
Sesso: M
Provincia: Milano
Ieri a Jerez sono iniziati i test collettivi per la nuova categoria MotoE.
Questa notte c’è stato un incendio nel box collettivo dove erano riposte tutte e 18 le Energica Ego... svanite nel rogo insieme a tutte le attrezzature dei team
A rischio l’inizio del campionato

https://www.motorcyclenews.com/amp/spor ... ssion=true

_________________
Immagine
---- www.team-maury51.com - rspbyscarliga.wordpress.com ----
+ CELESTE - Kawasaki Z750 +++ GIORGIA - Ducati SuperSport S +


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro delle due ruote?
MessaggioInviato: gio mar 14, 2019 9:49 am 
Non connesso
Supporter 2015
Supporter 2015
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 28, 2014 6:25 pm
Messaggi: 1625
Moto: 忍者
Sesso: M
Provincia: -Estero-
Dany65 ha scritto:
Ieri a Jerez sono iniziati i test collettivi per la nuova categoria MotoE.
Questa notte c’è stato un incendio nel box collettivo dove erano riposte tutte e 18 le Energica Ego... svanite nel rogo insieme a tutte le attrezzature dei team
A rischio l’inizio del campionato

https://www.motorcyclenews.com/amp/spor ... ssion=true


:sorpreso:

_________________
Turbo

Ecco che se ne va. Uno dei prototipi di Dio, un mutante ad alta potenzialità neanche preso in considerazione per le produzioni di massa. Troppo strano per vivere e troppo raro per morire. (Dr. Gonzo)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro delle due ruote?
MessaggioInviato: gio mar 14, 2019 10:46 am 
Non connesso
Spriss Man
Spriss Man
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 03, 2004 3:13 pm
Messaggi: 59381
Località: Urbisaglia MC
Nome: il "non ultimo"
Moto: Tuono V4 Factory
Sesso: M
Provincia: Macerata
Dany65 ha scritto:
Ieri a Jerez sono iniziati i test collettivi per la nuova categoria MotoE.
Questa notte c’è stato un incendio nel box collettivo dove erano riposte tutte e 18 le Energica Ego... svanite nel rogo insieme a tutte le attrezzature dei team
A rischio l’inizio del campionato

https://www.motorcyclenews.com/amp/spor ... ssion=true
Purtroppo ho letto stamattina
Magari è stata solo sfiga e sarebbe successo anche con moto normali, ma questa nuova tecnologia porta con anche una certa quantità di nuovi aspetti da valutare attentamente

Inviato dal mio neurone buono...

_________________
amicoamme ANUBI!

- V4 FACTORY -
Immagine

2006 Cortona, KawaDay Imola, Foligno - 2007 Magione - 2008 Kawa Day Misano - 2010 Saltino - 2011 Amiata, Zday Adria - 2012 Camerino, Zday Adria - 2013 Chianti, Zday Modena, 10° Z.it - 2014 Predazzo - 2015 TT Amiata - 2016 Città di Castello - 2017 Raduno dei Leoni - 2018 Trentino Reloaded

IMPERO TRICOLORE


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Il futuro delle due ruote?
MessaggioInviato: gio mar 14, 2019 3:21 pm 
Non connesso
Sverniciatore
Sverniciatore
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 24, 2011 10:56 am
Messaggi: 548
Località: Corsico
Nome: Daniele
Moto: Ducati SuperSport S
Sesso: M
Provincia: Milano
Sono in corso le indagini per capire la causa dell’incendio.
Secondo le ultime notizie potrebbe essere stato innescato dall’anomalia di un nuovo modello di colonnina di ricarica.

Il problema principale è che le batterie al litio, in caso di anomalia (rottura o cortocircuito) diventano delle bombe...


EDIT:
la FMI dice che nessuna moto era in carica al momento dell’incendio.
La cosa mi lascia un po’ perplesso... è come se, ad un certo punto, una moto parcheggiata nel box prende fuoco... mah

_________________
Immagine
---- www.team-maury51.com - rspbyscarliga.wordpress.com ----
+ CELESTE - Kawasaki Z750 +++ GIORGIA - Ducati SuperSport S +


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro delle due ruote?
MessaggioInviato: gio mar 14, 2019 4:13 pm 
Non connesso
Supporter 2015
Supporter 2015
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 28, 2014 6:25 pm
Messaggi: 1625
Moto: 忍者
Sesso: M
Provincia: -Estero-
..e poi vogliono che entro il 2030 passiamo tutti all'elettrico... :roll:

_________________
Turbo

Ecco che se ne va. Uno dei prototipi di Dio, un mutante ad alta potenzialità neanche preso in considerazione per le produzioni di massa. Troppo strano per vivere e troppo raro per morire. (Dr. Gonzo)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro delle due ruote?
MessaggioInviato: gio mar 14, 2019 4:27 pm 
Non connesso
Supporter 2016
Supporter 2016
Avatar utente

Iscritto il: lun giu 18, 2012 11:43 pm
Messaggi: 5932
Nome: Darietto
Moto: Lady Ice
Sesso: M
Provincia: Varese
turbomg ha scritto:
..e poi vogliono che entro il 2030 passiamo tutti all'elettrico... :roll:


ora del 2030 se ne faranno di progressi eh

_________________
:moto: :moto: :moto: :brindiamo: :maria: :ubriachi: :zit: :fico:

2013 Chianti - Z.Day - Z.Compleanno 2014 DoloMITICO - Z.Day 2016 Cinghiali


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro delle due ruote?
MessaggioInviato: gio mar 14, 2019 4:59 pm 
Non connesso
Supporter 2015
Supporter 2015
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 28, 2014 6:25 pm
Messaggi: 1625
Moto: 忍者
Sesso: M
Provincia: -Estero-
Sperem... anche se cmq io sarò tra gli ultimi a passare all'elettrico... :lol:

_________________
Turbo

Ecco che se ne va. Uno dei prototipi di Dio, un mutante ad alta potenzialità neanche preso in considerazione per le produzioni di massa. Troppo strano per vivere e troppo raro per morire. (Dr. Gonzo)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro delle due ruote?
MessaggioInviato: gio mar 14, 2019 10:15 pm 
Non connesso
2° Zelfieman 2015
2° Zelfieman 2015
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 21, 2014 11:50 am
Messaggi: 4881
Località: Bianzone(SO)/Milano (Valtellina nel cuore, sempre!!)
Nome: Manuel
Moto: Tracer 900 '15
Sesso: M
Provincia: Milano
Dany65 ha scritto:
Sono in corso le indagini per capire la causa dell’incendio.
Secondo le ultime notizie potrebbe essere stato innescato dall’anomalia di un nuovo modello di colonnina di ricarica.

Il problema principale è che le batterie al litio, in caso di anomalia (rottura o cortocircuito) diventano delle bombe...


EDIT:
la FMI dice che nessuna moto era in carica al momento dell’incendio.
La cosa mi lascia un po’ perplesso... è come se, ad un certo punto, una moto parcheggiata nel box prende fuoco... mah



Motociclismo diceva che la probabile causa fosse il cortocircuito provocato da un generatore aggiuntivo, messo per sostenere il maggior assorbimento dato dalle moto e.

Fosse così ci troveremmo di fronte alla vecchia tecnologia che si ribella e si suicida pur di far fuori la nuova :ribaltato: :ribaltato:

_________________
Immagine

"Mamma lo so che non sono come volevi e mi spiace, sono rock e moto, e mi piace"
"Accendere la moto e raggiungere le curve alpine in pochi minuti, ecco cosa manca di più a un valtellinese trasferitosi a milano"

La mia ex bimba!!

La nuova bimba viaggiatrice!!

SONO UN AMICO DEMMERDA


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro delle due ruote?
MessaggioInviato: gio mar 14, 2019 10:18 pm 
Non connesso
Spriss Man
Spriss Man
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 03, 2004 3:13 pm
Messaggi: 59381
Località: Urbisaglia MC
Nome: il "non ultimo"
Moto: Tuono V4 Factory
Sesso: M
Provincia: Macerata
memmo86 ha scritto:
Dany65 ha scritto:
Sono in corso le indagini per capire la causa dell’incendio.
Secondo le ultime notizie potrebbe essere stato innescato dall’anomalia di un nuovo modello di colonnina di ricarica.

Il problema principale è che le batterie al litio, in caso di anomalia (rottura o cortocircuito) diventano delle bombe...


EDIT:
la FMI dice che nessuna moto era in carica al momento dell’incendio.
La cosa mi lascia un po’ perplesso... è come se, ad un certo punto, una moto parcheggiata nel box prende fuoco... mah



Motociclismo diceva che la probabile causa fosse il cortocircuito provocato da un generatore aggiuntivo, messo per sostenere il maggior assorbimento dato dalle moto e.

Fosse così ci troveremmo di fronte alla vecchia tecnologia che si ribella e si suicida pur di far fuori la nuova :ribaltato: :ribaltato:
Ne ho sentite mille oggi...

Inviato dal mio neurone buono...

_________________
amicoamme ANUBI!

- V4 FACTORY -
Immagine

2006 Cortona, KawaDay Imola, Foligno - 2007 Magione - 2008 Kawa Day Misano - 2010 Saltino - 2011 Amiata, Zday Adria - 2012 Camerino, Zday Adria - 2013 Chianti, Zday Modena, 10° Z.it - 2014 Predazzo - 2015 TT Amiata - 2016 Città di Castello - 2017 Raduno dei Leoni - 2018 Trentino Reloaded

IMPERO TRICOLORE


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro delle due ruote?
MessaggioInviato: gio mar 14, 2019 10:36 pm 
Non connesso
Sverniciatore
Sverniciatore
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 24, 2011 10:56 am
Messaggi: 548
Località: Corsico
Nome: Daniele
Moto: Ducati SuperSport S
Sesso: M
Provincia: Milano
Dubito fortemente che la causa sia un generatore aggiuntivo...
Goubert, direttore esecutivo del progetto MotoE, ha detto che durante la notte c’erano 4 persone addette alla ricarica delle moto (quindi qui siamo già in contrasto con il comunicato ufficiale che diceva che nessuna moto era in carica) e che a un certo punto hanno visto del fumo provenire dal box. Una volta sul posto hanno visto che uno dei prototipi della nuova stazione di ricarica aveva preso fuoco, hanno provato a spegnere l’incendio ma non c’è stato niente da fare.
Forse la verità la sapremo fra qualche giorno.

_________________
Immagine
---- www.team-maury51.com - rspbyscarliga.wordpress.com ----
+ CELESTE - Kawasaki Z750 +++ GIORGIA - Ducati SuperSport S +


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro delle due ruote?
MessaggioInviato: ven mar 15, 2019 11:58 am 
Non connesso
Pilota
Pilota
Avatar utente

Iscritto il: gio nov 17, 2011 12:18 pm
Messaggi: 4050
Località: Rimini
Nome: Benedetto
Moto: Kermit- z1ooosx
Sesso: M
Provincia: Rimini
Dany65 ha scritto:
Sono in corso le indagini per capire la causa dell’incendio.
Secondo le ultime notizie potrebbe essere stato innescato dall’anomalia di un nuovo modello di colonnina di ricarica.

Il problema principale è che le batterie al litio, in caso di anomalia (rottura o cortocircuito) diventano delle bombe...


EDIT:
la FMI dice che nessuna moto era in carica al momento dell’incendio.
La cosa mi lascia un po’ perplesso... è come se, ad un certo punto, una moto parcheggiata nel box prende fuoco... mah



Balla colossale :lol:
hanno bruciato per autocombustione ? :sorpreso:
CAZZARIIIIIII :lol3:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro delle due ruote?
MessaggioInviato: ven mar 15, 2019 11:59 am 
Non connesso
Pilota
Pilota
Avatar utente

Iscritto il: gio nov 17, 2011 12:18 pm
Messaggi: 4050
Località: Rimini
Nome: Benedetto
Moto: Kermit- z1ooosx
Sesso: M
Provincia: Rimini
Dany65 ha scritto:
Dubito fortemente che la causa sia un generatore aggiuntivo...
Goubert, direttore esecutivo del progetto MotoE, ha detto che durante la notte c’erano 4 persone addette alla ricarica delle moto (quindi qui siamo già in contrasto con il comunicato ufficiale che diceva che nessuna moto era in carica) e che a un certo punto hanno visto del fumo provenire dal box. Una volta sul posto hanno visto che uno dei prototipi della nuova stazione di ricarica aveva preso fuoco, hanno provato a spegnere l’incendio ma non c’è stato niente da fare.
Forse la verità la sapremo fra qualche giorno.




Ecco ..... :D
già così diventa più reale la cosa :wink: :ok:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro delle due ruote?
MessaggioInviato: ven mar 15, 2019 9:10 pm 
Non connesso
Sverniciatore
Sverniciatore
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 24, 2011 10:56 am
Messaggi: 548
Località: Corsico
Nome: Daniele
Moto: Ducati SuperSport S
Sesso: M
Provincia: Milano
Pare che l’incendio sia stato causato dal cortocircuito una colonnina di ricarica “portatile”.
Per spiegarla in breve, Enel ha una sorta di “power bank” che utilizza per caricare le moto se si trovano in un qualsiasi punto del circuito. Questa colonnina “power bank” era in carica e c’è stato un corto delle batterie interne. Ha preso fuoco e l’ha propagato in tutto il box collettivo

_________________
Immagine
---- www.team-maury51.com - rspbyscarliga.wordpress.com ----
+ CELESTE - Kawasaki Z750 +++ GIORGIA - Ducati SuperSport S +


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il futuro delle due ruote?
MessaggioInviato: lun mar 18, 2019 8:59 am 
Non connesso
Pilota
Pilota
Avatar utente

Iscritto il: gio nov 17, 2011 12:18 pm
Messaggi: 4050
Località: Rimini
Nome: Benedetto
Moto: Kermit- z1ooosx
Sesso: M
Provincia: Rimini
Dany65 ha scritto:
Pare che l’incendio sia stato causato dal cortocircuito una colonnina di ricarica “portatile”.
Per spiegarla in breve, Enel ha una sorta di “power bank” che utilizza per caricare le moto se si trovano in un qualsiasi punto del circuito. Questa colonnina “power bank” era in carica e c’è stato un corto delle batterie interne. Ha preso fuoco e l’ha propagato in tutto il box collettivo




:ok:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron