Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Moto non parte (candele bagnate?)
MessaggioInviato: ven nov 11, 2016 10:41 pm 
Non connesso
Fermone
Fermone

Iscritto il: ven nov 11, 2016 8:19 pm
Messaggi: 2
Nome: Riccardo
Moto: Z750
Sesso: M
Provincia: Genova
Buonasera a tutti, sono Riccardo e sono nuovo del forum, purtroppo sono stato costretto mio malgrado a disturbarvi per un problema ad ora irrisolto e del quale non sono riuscito a venire a capo nemmeno sfogliando il manuale di officina :P :P :P
La mia zetina infatti da qualche tempo ha un problema alla partenza..

2 sett fa ho messo la chiave nella serratura ho girato, la moto mi ha dato i soliti segni (check della lancetta, accensione del display, ronzio della pompa benzina...) però pur sentendo il motore girare non partiva affievolendosi la potenza del segnale elettrico.

Lì per lì ho immaginato subito fosse la batteria che vecchia di 2 anni poteva essere morta per il primo freddo, ho quindi provveduto a cambiarla ma anche questa volta l'esito è stato lo stesso (moto non partiva,il segnale elettrico questa volta indicava tranquillamente una carica ottimale della batteria che sicuramente era comunque a fine vita pur non essendo evidentemente questo il principale problema)

A questo punto ho pensato, non partendo ed essendo a 25000 km che potessero essere le candele...così ho comprato un nuovo kit candele e me lo sono cambiato...voilà la moto è ripartita e mi sono fatto il mio giretto cittadino spegnendola e riaccendendola senza problemi durante la giornata. La mattina dopo però stesso problema con la moto che non ne voleva sapere di ripartire nonostante le nuove candele.

Alchè mi è venuto in mente un maledettissimo rifornimento fatto poco tempo prima in una pompa sperduta nelle valli genovesi e ho pensato: vuoi vedere che c'era dello schifo e mi si sono risporcate le candele? (cosa che mi era accaduta con il mio vecchio motard monocilindrico) Così ho smontato il serbatoio, l'ho svuotato, l'ho pulito, ho pulito le candele, ho rimontato tutto e ci ho messo 10 bei litri di benza 100 ottani. Risultato: la moto è ripartita come se fosse nuova e l'ho usata per tutto il giorno fino alla sera.

La mattina dopo (oggi) scendo bello contento pensando di non avere più problemi e non parte di nuovo :lacrima: :lacrima:

Qualcuno di voi ha avuto qualche esperienza simile/ha idea di cosa sia? Volevo qualche parere prima di portarla alla kawa a farmi spennare :D :D

Grazie a tutti in anticipo!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Moto non parte (candele bagnate?)
MessaggioInviato: ven nov 11, 2016 11:17 pm 
Non connesso
Supporter 2016
Supporter 2016

Iscritto il: gio mar 31, 2011 11:04 pm
Messaggi: 910
Località: padova
Nome: michele
Moto: z 1000 2011
Sesso: M
Provincia: Padova
È successo a un mio amico con la erre uno una cosa uguale,e dopo avere cambiato e pulito l'impossibile siamo arrivati al punto di imputare tutto al motorino di avviamento e così è stato,per farla breve l'albero del motorino dopo centinaia di avviamenti e sbalzi termici si è storto e probabilmente si è rovinata anche la bronzina ,fatto sta che fa fatica a girare ,quindi assorbe maggiore corrente e la centralina "non capisce più"detta malamente . . . e la moto non parte. preso motorino nuovo la moto è ancora lì che parte come un orologio.almeno a noi é andata cosi :wink: :ok:

_________________
Immagine

..ci fosse anche una sola possibilità...giocala,giocala,giocala.....

We don't need no education ,We dont need no traction control


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Moto non parte (candele bagnate?)
MessaggioInviato: sab nov 12, 2016 1:11 am 
Non connesso
Fermone
Fermone

Iscritto il: ven nov 11, 2016 8:19 pm
Messaggi: 2
Nome: Riccardo
Moto: Z750
Sesso: M
Provincia: Genova
mike ha scritto:
È successo a un mio amico con la erre uno una cosa uguale,e dopo avere cambiato e pulito l'impossibile siamo arrivati al punto di imputare tutto al motorino di avviamento e così è stato,per farla breve l'albero del motorino dopo centinaia di avviamenti e sbalzi termici si è storto e probabilmente si è rovinata anche la bronzina ,fatto sta che fa fatica a girare ,quindi assorbe maggiore corrente e la centralina "non capisce più"detta malamente . . . e la moto non parte. preso motorino nuovo la moto è ancora lì che parte come un orologio.almeno a noi é andata cosi :wink: :ok:


intanto grazie mille sei stato molto gentile a rispondere :o ci avevo pensato al motorino di avviamento ma non mi spiego perchè dopo avere pulito le candele ed essere ripartito se sta ferma una notte o più poi il giorno dopo ciocca mentre se la spengo e la riaccendo dopo 4 ore che danno comunque un motore freddo mi riparte senza problemi...dici che è perchè comunque rimane un po' di calore e quindi le candele assorbono di meno?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Moto non parte (candele bagnate?)
MessaggioInviato: lun nov 14, 2016 10:48 pm 
Non connesso
Pilota
Pilota
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 29, 2015 8:04 pm
Messaggi: 1243
Provincia: -Estero-
Benvenuto nel forum! Non saprei aiutarti sinceramente, aspettiamo chi ne sa di più...

_________________
Immagine

Immagine

Raduno ufficiale Z-ITALIA
:::::::: Chianti 2017 ::::::::
UN RADUNO DA LEONI


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a: