Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Puntale Trofeo z750 2006
MessaggioInviato: lun set 30, 2019 11:22 am 
Non connesso
Fermone
Fermone

Iscritto il: gio set 26, 2019 9:22 am
Messaggi: 4
Moto: z750 old
Sesso: M
Provincia: Roma
Ragazzi buongiorno,
ho già controllato su gli altri post ma non ho trovato nulla di recente... vorrei acquistare un puntale Trofeo per la z750 old. Dove posso trovarlo a buon prezzo ? Oppure c'è qualcuno che lo vende?
Grazie.
:ok: :ok:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Puntale Trofeo z750 2006
MessaggioInviato: lun set 30, 2019 11:32 am 
Non connesso
Spriss Man
Spriss Man
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 03, 2004 3:13 pm
Messaggi: 59879
Località: Urbisaglia MC
Nome: il "non ultimo"
Moto: Tuono V4 Factory
Sesso: M
Provincia: Macerata
eh... ormai è storia, non è facile da trovare

https://www.ebay.it/i/202492896782?chn= ... ltEALw_wcB

prova a vedere questo, l'originale non ricordo chi lo producesse, forse Ciroldi :roll:

_________________
amicoamme ANUBI!

- V4 FACTORY -
Immagine

2006 Cortona, KawaDay Imola, Foligno - 2007 Magione - 2008 Kawa Day Misano - 2010 Saltino - 2011 Amiata, Zday Adria - 2012 Camerino, Zday Adria - 2013 Chianti, Zday Modena, 10° Z.it - 2014 Predazzo - 2015 TT Amiata - 2016 Città di Castello - 2017 Raduno dei Leoni - 2018 Trentino Reloaded

IMPERO TRICOLORE


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Puntale Trofeo z750 2006
MessaggioInviato: sab ott 05, 2019 8:14 pm 
Non connesso
Sverniciatore
Sverniciatore
Avatar utente

Iscritto il: sab apr 04, 2015 1:43 pm
Messaggi: 530
Nome: Roby
Moto: Z 1000 Old
Sesso: M
Provincia: Brescia
Io sulla milfona l'ho dovuto togliere perchè lo grattugiavo continuamente in piega :( :( :(

_________________
E' più pericoloso un asino in sella che 100 cavalli sotto il sedere


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Puntale Trofeo z750 2006
MessaggioInviato: dom ott 06, 2019 10:26 pm 
Non connesso
Spriss Man
Spriss Man
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 03, 2004 3:13 pm
Messaggi: 59879
Località: Urbisaglia MC
Nome: il "non ultimo"
Moto: Tuono V4 Factory
Sesso: M
Provincia: Macerata
Z Thunder ha scritto:
Io sulla milfona l'ho dovuto togliere perchè lo grattugiavo continuamente in piega :( :( :(


strano, nasceva per l'uso in pista
sicuro che il problema non fosse col montaggio o con la ciclistica andata/regolata male?

_________________
amicoamme ANUBI!

- V4 FACTORY -
Immagine

2006 Cortona, KawaDay Imola, Foligno - 2007 Magione - 2008 Kawa Day Misano - 2010 Saltino - 2011 Amiata, Zday Adria - 2012 Camerino, Zday Adria - 2013 Chianti, Zday Modena, 10° Z.it - 2014 Predazzo - 2015 TT Amiata - 2016 Città di Castello - 2017 Raduno dei Leoni - 2018 Trentino Reloaded

IMPERO TRICOLORE


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Puntale Trofeo z750 2006
MessaggioInviato: dom ott 06, 2019 11:20 pm 
Non connesso
Sverniciatore
Sverniciatore
Avatar utente

Iscritto il: sab apr 04, 2015 1:43 pm
Messaggi: 530
Nome: Roby
Moto: Z 1000 Old
Sesso: M
Provincia: Brescia
Kawa-Nero ha scritto:
Z Thunder ha scritto:
Io sulla milfona l'ho dovuto togliere perchè lo grattugiavo continuamente in piega :( :( :(


strano, nasceva per l'uso in pista
sicuro che il problema non fosse col montaggio o con la ciclistica andata/regolata male?


Montaggio ok, ciclistica a posto, la mia moto sta sempre al massimo dell'efficienza perché la curo a dovere.
In pista metti giù il ginocchio e pieghi meno la moto ma in strada io il ginocchio non lo metto e piego di più la moto.
Ho grattugiato perfino le viti delle fascette che tengono i terminali uniti ai collettori che stanno più in alto del puntale, vedi tu.
Con le gomme buone e la ciclistica a posto si può piegare tanto.

_________________
E' più pericoloso un asino in sella che 100 cavalli sotto il sedere


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Puntale Trofeo z750 2006
MessaggioInviato: lun ott 07, 2019 12:40 pm 
Non connesso
Spriss Man
Spriss Man
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 03, 2004 3:13 pm
Messaggi: 59879
Località: Urbisaglia MC
Nome: il "non ultimo"
Moto: Tuono V4 Factory
Sesso: M
Provincia: Macerata
Z Thunder ha scritto:
Kawa-Nero ha scritto:
Z Thunder ha scritto:
Io sulla milfona l'ho dovuto togliere perchè lo grattugiavo continuamente in piega :( :( :(


strano, nasceva per l'uso in pista
sicuro che il problema non fosse col montaggio o con la ciclistica andata/regolata male?


Montaggio ok, ciclistica a posto, la mia moto sta sempre al massimo dell'efficienza perché la curo a dovere.
In pista metti giù il ginocchio e pieghi meno la moto ma in strada io il ginocchio non lo metto e piego di più la moto.
Ho grattugiato perfino le viti delle fascette che tengono i terminali uniti ai collettori che stanno più in alto del puntale, vedi tu.
Con le gomme buone e la ciclistica a posto si può piegare tanto.


piccolo OT assolutamente personale:
il ginocchio serve come riferimento e non come limite o altro
se pieghi più in strada che in pista, dove asfalto e contesto non sono paragonabili, secondo me commetti un errore
stesso discorso se vai oltre i limiti di luce della moto, piega meno e sporgiti di più
secondo gli istruttori di guida che ho conosciuto (professionisti) per andare forte ed in sicurezza la moto deve essere sempre piegata il minimo indispensabile
fine OT

:wink: :ok:

_________________
amicoamme ANUBI!

- V4 FACTORY -
Immagine

2006 Cortona, KawaDay Imola, Foligno - 2007 Magione - 2008 Kawa Day Misano - 2010 Saltino - 2011 Amiata, Zday Adria - 2012 Camerino, Zday Adria - 2013 Chianti, Zday Modena, 10° Z.it - 2014 Predazzo - 2015 TT Amiata - 2016 Città di Castello - 2017 Raduno dei Leoni - 2018 Trentino Reloaded

IMPERO TRICOLORE


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Puntale Trofeo z750 2006
MessaggioInviato: mar nov 05, 2019 2:21 pm 
Non connesso
Fermone
Fermone

Iscritto il: gio mag 09, 2019 3:40 pm
Messaggi: 4
Nome: Zema
Moto: z750 2004
Sesso: M
Provincia: Alessandria
quoto pienamente

_________________
Z 750 2004


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Puntale Trofeo z750 2006
MessaggioInviato: mar nov 05, 2019 7:39 pm 
Non connesso
Sverniciatore
Sverniciatore
Avatar utente

Iscritto il: sab apr 04, 2015 1:43 pm
Messaggi: 530
Nome: Roby
Moto: Z 1000 Old
Sesso: M
Provincia: Brescia
Dipende: ci sono 2 scuole di pensiero riguardo la guida IN STRADA: la prima è quella che dici tu, la seconda è quella di stare col sedere in asse alla moto e io adotto quest'ultima, o al massimo si sporgono un po' le spalle ( senza dimenticare il movimento della testa che deve guardare l'uscita curva), ma in linea di massima è quasi uno stare in asse con la moto.
Io non ho detto che in strada piego più che in pista, intendevo dire un'altra cosa che forse è stata fraintesa.
Intendevo dire che guidando in asse con la moto in strada devi piegare un pelo di più rispetto a quando (sempre in strada) metti giù il ginocchio.
Il paragone era fra 2 modi diversi di guidare in strada, non fra strada e pista.

Molti pensano erroneamente che stare in asse con la moto sia sbagliato, in realtà in strada è la cosa migliore, più riesci a creare una massa uniforme fra pilota e moto più riesci a controllare la moto anche se raggiungi angoli di piega di un certo tipo (ma che ovviamente non saranno mai come quelli raggiunti in pista).
Sporgersi eccessivamente su strada non è corretto per due motivi...le andature stradali (anche quelle allegre ben al di sopra dei limiti) non necessitano di una guida così esasperata...ciò ovviamente non significa che il sedere non può sporgere ma la posizione non deve essere estrema perchè generalmente le strade al contrario delle piste non sono fatte per andare a 190km\h in curva (secondo motivo) e quindi su strada subito dopo la curva ce ne può essere un'altra molto ravvicinata o un imprevisto di qualunque tipo e ad una certa andatura non si ha il tempo materiale di raddrizzare e reimpostare (in relazione ad una posizione estrema): quindi esasperando il ragionamento una guida estrema in strada (tipo quella adottata in pista) è pericolosa (aumenta sostanzialmente i tempi di manovra)....

In pista bisogna fare il tempo...più hai la moto dritta più puoi andare veloce....la carreggiata è ampia e le curve sono state congegnate ad hoc e non seguendo la fisionomia delle montagne come può essere la strada...quindi tutto è progettato per andare forte, ma in strada la moto deve scorrere, non correre.

Il sistema che spiegano i vari professionisti proviene sempre dalla scuola della pista e non è sbagliato, è semplicemente diverso, ma è diversa pure la guida in strada da quella in pista, sono diverse le velocità, le dinamiche, le traiettorie (cosa che molti sottovalutano ma che invece sono fondamentali).
In strada le velocità e gli spazi sono molto minori, si guida in maniera più rotonda rispetto alla pista, anzi il ginocchio a terra in strada è molto scenico ma poco redditizio in termini di guida, molto meglio ed anche più sicuro stare in asse con la moto e fare corpo unico con lei perchè appunto ti permette di mantenere il massimo controllo possibile riducendo notevolmente i tempi di manovra in caso di qualunque imprevisto ed anche di essere più veloce rispetto a chi cerca il ginocchio a terra (parlo sempre di strada).

In pista ovviamente il discorso cambia totalmente, anzi diventa l'esatto opposto ma ci sono altre situazioni in gioco.

Si tende troppo spesso ad unificare la guida da pista e quella da strada ma andrebbero diversificate ben bene proprio per le differenze che i 2 "ambienti" comportano e queste cose le impari da chi si è fatto un paio di milionate di km in strada e circa 20-25 anni di pista.
Ti posso garantire che nel mio gruppetto di amici per strada adottiamo tutti il sistema guida in asse con la moto ma sono veramente pochi quelli che reggono il nostro passo e quando qualcuno si unisce a noi per qualche giro ci sentiamo sempre dire che per loro corriamo troppo mentre in realtà stiamo guidando in assoluto relax e in massima sicurezza possibile.

_________________
E' più pericoloso un asino in sella che 100 cavalli sotto il sedere


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a: