Z-italia.com
http://z-italia.org/

Airbag da indossare in moto - quale scegliere?
http://z-italia.org/viewtopic.php?f=25&t=145863
Pagina 3 di 7

Autore:  gianluca z1000sx [ mer feb 13, 2019 1:18 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Airbag da indossare in moto - quale scegliere?

il difficile nelle moto è il sistema di attivazione,deve essere veloce e non deve sbagliare.

Autore:  memmo86 [ mer feb 13, 2019 1:43 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Airbag da indossare in moto - quale scegliere?

gianluca z1000sx ha scritto:
il difficile nelle moto è il sistema di attivazione,deve essere veloce e non deve sbagliare.


Be ma quello in tutti i campi in cui viene utilizzato. Se non si apre quando parte una valanga in pochi secondi ci resto sotto :lol: :lol:

Stessa cosa quello che usano nelle competizioni di sci e nella vela (tra l'altro sempre dainese e sempre con la stessa tecnologi usata per la moto)

Autore:  strap70 [ ven feb 15, 2019 11:41 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Airbag da indossare in moto - quale scegliere?

Alpinestars e Dainese ogni due massimo tre anni vanno mandati in azienda per fare un controllo del sistema. Costo circa 200€.
Ho provato a indossare quello della motoairbag , un macigno ! Per curiosità l.ho pesato e arriva a quasi tre kg. Al momento il migliore come praticità e costi mi sembra quello della IXON. Lo paghi 400€ poi altri tanti per la centralina, oppure 120€ all'anno per tre anni compresa garanzia e al termine ti sostituiscono la centralina gratuitamente e con altri 99€ puoi riscattarlo. Oppure 12€ al mese sono per i mesi che usi la moto. Il sistema si aggiorna continuamente ogni volta che si ricarica e tramite l'applicazione sul telefono si può controllare il buon funzionamento del sistema. Può essere indossato sotto qualsiasi giacca anche perché ha un sistema che se la pressione tra corpo e giacca è troppo elevata si blocca il gonfiaggio in modo da non fare danni. È stato testato su 500 motociclisti e utilizzato anche nel moto mondiale. Pesa solo 1300g . Credo che prenderò questo. In alternativa se dovessi prendere uno meccanico prenderei il bering-c

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk

Autore:  memmo86 [ lun feb 18, 2019 1:14 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Airbag da indossare in moto - quale scegliere?

strap70 ha scritto:
Alpinestars e Dainese ogni due massimo tre anni vanno mandati in azienda per fare un controllo del sistema. Costo circa 200€.
Ho provato a indossare quello della motoairbag , un macigno ! Per curiosità l.ho pesato e arriva a quasi tre kg. Al momento il migliore come praticità e costi mi sembra quello della IXON. Lo paghi 400€ poi altri tanti per la centralina, oppure 120€ all'anno per tre anni compresa garanzia e al termine ti sostituiscono la centralina gratuitamente e con altri 99€ puoi riscattarlo. Oppure 12€ al mese sono per i mesi che usi la moto. Il sistema si aggiorna continuamente ogni volta che si ricarica e tramite l'applicazione sul telefono si può controllare il buon funzionamento del sistema. Può essere indossato sotto qualsiasi giacca anche perché ha un sistema che se la pressione tra corpo e giacca è troppo elevata si blocca il gonfiaggio in modo da non fare danni. È stato testato su 500 motociclisti e utilizzato anche nel moto mondiale. Pesa solo 1300g . Credo che prenderò questo. In alternativa se dovessi prendere uno meccanico prenderei il bering-c

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk


Questo non mi piace, ho un airbag deve gonfiarsi. A quel punto lo fai esterno come ili motoairbag, ma se cado l'airbag si deve gonfiare e proteggermi, se no tanto vale avercelo :lol: :lol:

Io ho il motoairbag, in entrambe le versione, vzero e v2.0, è vero che è pesantuccio ma non si sente molto. Io ho eliminato la giacca in pelle a favore della cordura e così cordura + airbag non ho un peso eccessivo rispetto alla giacca in pelle + paraschiena.

Tra l'altro usando la moto in diverse situazioni, nel mio caso ovviamente, un airbag che si può spostare e funziona sempre è la scelta migliore. Purtroppo il dainese o l'alpinestar sono vincolati ad una giacca unica, o 2 nel caso di aplinestar, che per un utilizzo urbano ti fanno collassare al primo semaforo già a giugno :lol: :lol:

Autore:  memmo86 [ lun feb 18, 2019 1:14 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Airbag da indossare in moto - quale scegliere?

strap70 ha scritto:
Alpinestars e Dainese ogni due massimo tre anni vanno mandati in azienda per fare un controllo del sistema. Costo circa 200€.
Ho provato a indossare quello della motoairbag , un macigno ! Per curiosità l.ho pesato e arriva a quasi tre kg. Al momento il migliore come praticità e costi mi sembra quello della IXON. Lo paghi 400€ poi altri tanti per la centralina, oppure 120€ all'anno per tre anni compresa garanzia e al termine ti sostituiscono la centralina gratuitamente e con altri 99€ puoi riscattarlo. Oppure 12€ al mese sono per i mesi che usi la moto. Il sistema si aggiorna continuamente ogni volta che si ricarica e tramite l'applicazione sul telefono si può controllare il buon funzionamento del sistema. Può essere indossato sotto qualsiasi giacca anche perché ha un sistema che se la pressione tra corpo e giacca è troppo elevata si blocca il gonfiaggio in modo da non fare danni. È stato testato su 500 motociclisti e utilizzato anche nel moto mondiale. Pesa solo 1300g . Credo che prenderò questo. In alternativa se dovessi prendere uno meccanico prenderei il bering-c

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk


Questo non mi piace, ho un airbag deve gonfiarsi. A quel punto lo fai esterno come ili motoairbag, ma se cado l'airbag si deve gonfiare e proteggermi, se no tanto vale avercelo :lol: :lol:

Io ho il motoairbag, in entrambe le versione, vzero e v2.0, è vero che è pesantuccio ma non si sente molto. Io ho eliminato la giacca in pelle a favore della cordura e così cordura + airbag non ho un peso eccessivo rispetto alla giacca in pelle + paraschiena.

Tra l'altro usando la moto in diverse situazioni, nel mio caso ovviamente, un airbag che si può spostare e funziona sempre è la scelta migliore. Purtroppo il dainese o l'alpinestar sono vincolati ad una giacca unica, o 2 nel caso di aplinestar, che per un utilizzo urbano ti fanno collassare al primo semaforo già a giugno :lol: :lol:

Autore:  pacioccone66 [ lun feb 18, 2019 1:27 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Airbag da indossare in moto - quale scegliere?

memmo86 ha scritto:
strap70 ha scritto:
Alpinestars e Dainese ogni due massimo tre anni vanno mandati in azienda per fare un controllo del sistema. Costo circa 200€.
Ho provato a indossare quello della motoairbag , un macigno ! Per curiosità l.ho pesato e arriva a quasi tre kg. Al momento il migliore come praticità e costi mi sembra quello della IXON. Lo paghi 400€ poi altri tanti per la centralina, oppure 120€ all'anno per tre anni compresa garanzia e al termine ti sostituiscono la centralina gratuitamente e con altri 99€ puoi riscattarlo. Oppure 12€ al mese sono per i mesi che usi la moto. Il sistema si aggiorna continuamente ogni volta che si ricarica e tramite l'applicazione sul telefono si può controllare il buon funzionamento del sistema. Può essere indossato sotto qualsiasi giacca anche perché ha un sistema che se la pressione tra corpo e giacca è troppo elevata si blocca il gonfiaggio in modo da non fare danni. È stato testato su 500 motociclisti e utilizzato anche nel moto mondiale. Pesa solo 1300g . Credo che prenderò questo. In alternativa se dovessi prendere uno meccanico prenderei il bering-c

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk


Questo non mi piace, ho un airbag deve gonfiarsi. A quel punto lo fai esterno come ili motoairbag, ma se cado l'airbag si deve gonfiare e proteggermi, se no tanto vale avercelo :lol: :lol:

Io ho il motoairbag, in entrambe le versione, vzero e v2.0, è vero che è pesantuccio ma non si sente molto. Io ho eliminato la giacca in pelle a favore della cordura e così cordura + airbag non ho un peso eccessivo rispetto alla giacca in pelle + paraschiena.

Tra l'altro usando la moto in diverse situazioni, nel mio caso ovviamente, un airbag che si può spostare e funziona sempre è la scelta migliore. Purtroppo il dainese o l'alpinestar sono vincolati ad una giacca unica, o 2 nel caso di aplinestar, che per un utilizzo urbano ti fanno collassare al primo semaforo già a giugno :lol: :lol:



Concordo al 100% :ok:

Autore:  strap70 [ lun feb 18, 2019 1:35 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Airbag da indossare in moto - quale scegliere?

Io invece ho dubbi sulla vera efficienza di quelli meccanici. Metti caso che fai una scivolata senza staccarti subito dalla moto. Quello elettronico si attiva comunque mentre quello meccanico non fino a che si tende il cavo e supera la tensione di 30 kg . Quello della IXON lo usano sotto la tuta in moto gp quindi basta avere l'accortezza di abbinarlo a una giacca tecnica e non ad un chiodo da metallaro taglia xs

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk

Autore:  memmo86 [ lun feb 18, 2019 1:52 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Airbag da indossare in moto - quale scegliere?

strap70 ha scritto:
Io invece ho dubbi sulla vera efficienza di quelli meccanici. Metti caso che fai una scivolata senza staccarti subito dalla moto. Quello elettronico si attiva comunque mentre quello meccanico non fino a che si tende il cavo e supera la tensione di 30 kg . Quello della IXON lo usano sotto la tuta in moto gp quindi basta avere l'accortezza di abbinarlo a una giacca tecnica e non ad un chiodo da metallaro taglia xs

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk


Si ma sono tute fatte ad hoc per ospitare un airbag, non so come ti vesti, ma io le giacce le prendo della taglia perfetta, e tra me e la giacca lo spazio per far gonfiare un airbag non c'è. Quando la uso in inverno, perchè è una 4 stagioni, tra strato antipioggia,camicia maglione o felpa sono molto più stretto. Per farci stare l'esplosione di un airbag in una giacca non predisposta deve essere di 2 taglie più grandi, e non sono certo ci stia :o Si gonfia almeno di 10 centimetri circa.

Io purtroppo l'airbag l'ho testato, mi è esploso 2 volte (in una sono stato tamponato, nell'altra sono partito col bloccadisco appoggiando la moto a terra :nooo: ). Esplode, anche nelle scivolate, infatti gimoto lo integra nelle tute da pista. La differenza è che il meccanico ci mette più tempo (80ms) rispetto a uno a centralina (dainese è il più veloce). Il problema dei meccanici è che ce ne sono in commercio alcuni che sono troppo lenti tipo lo spidi che si apre in 200ms, più del doppio del motoairbag.


Considera che il mio in un caso è esploso mentre mi rialzavo dopo aver appoggiato la moto a terra.

Autore:  strap70 [ lun feb 18, 2019 2:07 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Airbag da indossare in moto - quale scegliere?

Io ho una giacca in pelle della Spidi in pelle con il tessuto elastomero sui fianchi e sotto le braccia per essere più comoda quindi può dilatarsi. Pesa quasi due kg e quando mi sono messo addosso anche il Gillet della motoairbag mi sentivo un Palombaro , non me la sento proprio di girare così. Per l'estate ho una Dainese in tessuto forato che non veste proprio aderente come un perizzoma quindi penso che anche qui non dovrei avere problemi. Se ho freddo metto dell'intimo tecnico non mi piace vestirmi troppo da non riuscire più a muovermi. Comunque questo fine settimana vado a provare quello interno della IXON e in alternativa quello meccanico della bering che è molto leggero. Poi sarà che io di spalle ho un 52-54 mentre di vita un 44-46 e quindi non ho mai giacche proprio molto aderenti.

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk

Autore:  memmo86 [ lun feb 18, 2019 6:20 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Airbag da indossare in moto - quale scegliere?

strap70 ha scritto:
Io ho una giacca in pelle della Spidi in pelle con il tessuto elastomero sui fianchi e sotto le braccia per essere più comoda quindi può dilatarsi. Pesa quasi due kg e quando mi sono messo addosso anche il Gillet della motoairbag mi sentivo un Palombaro , non me la sento proprio di girare così. Per l'estate ho una Dainese in tessuto forato che non veste proprio aderente come un perizzoma quindi penso che anche qui non dovrei avere problemi. Se ho freddo metto dell'intimo tecnico non mi piace vestirmi troppo da non riuscire più a muovermi. Comunque questo fine settimana vado a provare quello interno della IXON e in alternativa quello meccanico della bering che è molto leggero. Poi sarà che io di spalle ho un 52-54 mentre di vita un 44-46 e quindi non ho mai giacche proprio molto aderenti.

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk


A me dopo che mi è esploso ho visto quanto si gonfia e dubito che ci sia lo spazio fisico in giacche non adibite a quello scopo. é tutto da vedere quando si gonfia l'airbag, ma visto che di solito non copre solo la schiena ma anche collo, spalle e coccige il gonfiaggio richiede parecchio spazio. Però ripeto, è da vedere come funziona.

Per dirti, dainese e motoairbag si gonfiano parecchio e non bastano le parti elasticizzate di una giacca per farli gonfiare, hanno entrambi tasche che si aprono quando l'airbag esplode.

Autore:  strap70 [ mar feb 19, 2019 2:09 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Airbag da indossare in moto - quale scegliere?

C'è uno studio dei francesi in cui emerge che gli elettronici sono più sicuri. Sopratutto negli impatti frontali che rappresentano 80% degli incidenti motociclistici. I meccanici tra tensione del cavo e scoppio superano i 200 mille secondi mentre l'impatto avviene in 90. Di contro gli elettronici non sono omologati, quindi non hanno superato i test per cui bisogna andare un po sulla fiducia... che funzioni sempre bene.
Entrambi sono validi per gli impatti secondari . Ma comunque nessun airbag in circolazione ha aria sufficiente per contenere impatti oltre i 40 km/h.
Io sinceramente più mi informo e più dubbi mi vengono sulla vera efficacia rispetto alle tradizionali protezioni certificate e omologate.

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk

Autore:  ilvalter [ mar feb 19, 2019 2:32 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Airbag da indossare in moto - quale scegliere?

strap70 ha scritto:
Ma comunque nessun airbag in circolazione ha aria sufficiente per contenere impatti oltre i 40 km/h

Mi spiegheresti meglio questo passaggio? :mumble:
Dalle info che ho io, l'aria delle bombolette serve a gonfiare completamente il gilet poi, una volta gonfio, resta gonfio qualsiasi sia la velocità dell'impatto..

Autore:  strap70 [ mar feb 19, 2019 2:44 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Airbag da indossare in moto - quale scegliere?

Efficaci per gli urti secondari

Lo studio francese però sottolinea come gli airbag (meccanici ed elettronici) assicurino un'elevata efficacia per gli urti secondari, cioè quelli patiti in caso di perdita di controllo della moto (impatti con marciapiedi, lampioni etc etc). Problematica, per elettronici e meccanici, è la sistemazione della cartuccia che fa gonfiare l'airbag, spesso montata sul petto all'altezza delle costole, una posizione "sensibile". Sotto accusa anche la capacità della cartuccia è messa in discussione. Secondo lo studio si avrebbe una protezione ottimale perimpatti a 40 km/h con cartuccia da 60 litri, molto (se non troppo) ingombrante. 

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk

Autore:  ilvalter [ lun apr 08, 2019 7:24 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Airbag da indossare in moto - quale scegliere?

Se a qualcuno interessa, e si trova a passare da Modena, il 18 Aprile dalle 19 alle 21 presso sede Ber Racing, serata di presentazione Alpinestar TechAir
https://www.insella.it/accessori/alpinestars-tech-air-night-giovedi-18-al-ber-store-di-modena-149589

Autore:  gianluca z1000sx [ mar apr 09, 2019 4:42 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Airbag da indossare in moto - quale scegliere?

ilvalter ha scritto:
Se a qualcuno interessa, e si trova a passare da Modena, il 18 Aprile dalle 19 alle 21 presso sede Ber Racing, serata di presentazione Alpinestar TechAir
https://www.insella.it/accessori/alpinestars-tech-air-night-giovedi-18-al-ber-store-di-modena-149589


interessante la presentazione, interessante l' articolo in cui spiega come il sistema elettronico (se ben a punto) può "prevedere" e anticipare l' apertura prima della caduta, per questo a me il meccanico non da fiducia.

Autore:  strap70 [ mar apr 09, 2019 4:47 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Airbag da indossare in moto - quale scegliere?

Sì ma costa 6000€...


Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk

Autore:  memmo86 [ mar apr 09, 2019 5:15 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Airbag da indossare in moto - quale scegliere?

gianluca z1000sx ha scritto:
ilvalter ha scritto:
Se a qualcuno interessa, e si trova a passare da Modena, il 18 Aprile dalle 19 alle 21 presso sede Ber Racing, serata di presentazione Alpinestar TechAir
https://www.insella.it/accessori/alpinestars-tech-air-night-giovedi-18-al-ber-store-di-modena-149589


interessante la presentazione, interessante l' articolo in cui spiega come il sistema elettronico (se ben a punto) può "prevedere" e anticipare l' apertura prima della caduta, per questo a me il meccanico non da fiducia.



Il meccanico funziona, l'ho testato personalmente :(

Secondo i test e le certificazioni, però, deve aprirsi in 80ms, e solo il motoairbag ha raggiunto quella tempistica. Quello di spidi, ad esempio, si apre in 200ms.

Autore:  Kawa-Nero [ mar apr 09, 2019 6:08 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Airbag da indossare in moto - quale scegliere?

memmo86 ha scritto:
gianluca z1000sx ha scritto:
ilvalter ha scritto:
Se a qualcuno interessa, e si trova a passare da Modena, il 18 Aprile dalle 19 alle 21 presso sede Ber Racing, serata di presentazione Alpinestar TechAir
https://www.insella.it/accessori/alpinestars-tech-air-night-giovedi-18-al-ber-store-di-modena-149589


interessante la presentazione, interessante l' articolo in cui spiega come il sistema elettronico (se ben a punto) può "prevedere" e anticipare l' apertura prima della caduta, per questo a me il meccanico non da fiducia.



Il meccanico funziona, l'ho testato personalmente :(

Secondo i test e le certificazioni, però, deve aprirsi in 80ms, e solo il motoairbag ha raggiunto quella tempistica. Quello di spidi, ad esempio, si apre in 200ms.



a leggerlo sembra una differenza importante, ma non riesco assolutamente a contestualizzare il dato viste le grandezze in gioco :roll:

Autore:  ilvalter [ mer apr 17, 2019 1:17 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Airbag da indossare in moto - quale scegliere?

Articolo su motociclismo: "serve il paraschiena se indosso l'airbag?"
https://www.motociclismo.it/serve-paraschiena-moto-indosso-airbag-72286

Autore:  gianluca z1000sx [ mer apr 17, 2019 3:46 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Airbag da indossare in moto - quale scegliere?

ilvalter ha scritto:
Articolo su motociclismo: "serve il paraschiena se indosso l'airbag?"
https://www.motociclismo.it/serve-paraschiena-moto-indosso-airbag-72286


se un airbag ha solo una componente morbida di sucuro lo userei abbinato al paraschiena; quelli elettronici però adatti anche alle tute in pelle hanno anche una parte rigida che funge da paraschiena ? o mi sbaglio

Pagina 3 di 7 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
http://www.phpbb.com/