Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Accetto suggerimenti per itinerario Roma-Cosenza
MessaggioInviato: mar mar 24, 2015 2:02 pm 
Non connesso
Fermone
Fermone

Iscritto il: ven feb 28, 2014 12:11 pm
Messaggi: 12
Località: Lugano
Nome: Daniele
Moto: Z1000sx
Sesso: M
Provincia: -Estero-
Ciao a tutti, a Maggio ho in programma di farmi Lugano-Cosenza-Lugano in moto (cose da folli... ma voi potete capirmi) facendo tappa sicuramente a Roma. Diciamo che nella tratta Lugano-Roma non ho problemi, conosco abbastanza le strade ed ho già un'itinerario in mente (ma anche qui qualche suggerimento su tratti interessanti in Toscana potrebbero sempre tornare utili). Però da Roma in giù praticamente non conosco niente, se vi vengono in mente dei tratti di strada interessanti da fare con le seguenti caratteristiche proponeteli pure, poi starà a me fare il collage più adatto in base ai tempi di percorrenza

- escludiamo autostrada... :)
- andatura medio/veloce, ossia se per fare 50km ci metto due ore causa asfalto o carreggiata strettissima lascio perdere
- non eccessivamente piena di paesini in cui dover sempre scendere a limite di 50km/h
- condizioni di asfalto accettabili (i km non saranno pochi e vorrei non massacrare il fondoschiena)
- preferisco un tratto che sia godurioso nella guida (curve su curve) rispetto ad uno con un buon paesaggio

Grazie a tutti per la collaborazione

_________________
Moto precedenti: Honda CB500, Kawasaki Z1000 2003, Honda Dominator 650, Aprilia Tuono Factory 2007, Kawasaki Z1000SX 2014


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Accetto suggerimenti per itinerario Roma-Cosenza
MessaggioInviato: ven lug 01, 2016 3:47 pm 
Non connesso
Neofita
Neofita
Avatar utente

Iscritto il: gio giu 02, 2016 9:31 pm
Messaggi: 77
Nome: Stefano
Moto: Z1000SX Tourer 2016
Sesso: M
Provincia: Brescia
Non so poi come sia finita ma sono curioso. Se hai davvero escluso l'autostrada io ti voto come santo subito! E le polizie locali di mezza italia avranno alzato i calici al cielo. A parte gli scherzi, per un tragitto del genere le statali sono un calvario tra paesini (che non sono ordinati e disciplinati come in Svizzera), semafori, autovelox da strascico, buche, deviazioni ecc. Già la A3 è dura... Le statali sono da masochisti ... O da chi ha tanto tempo e tanta pazienza a disposizione!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a: