Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Z1000 2018?
MessaggioInviato: dom set 10, 2017 8:59 pm 
Non connesso
Neofita
Neofita

Iscritto il: dom nov 15, 2015 12:35 pm
Messaggi: 64
Nome: Giuseppe
Moto: Z1000 SX 2015
Sesso: M
Provincia: Vicenza
Ciao a tutti per caso nessuno è al corrente se all' Eicma presenteranno una nuova Z1000?Magari aggiornata per stare con la concorrenza delle Maxi Naked? Sarebbe bello ma su internet non ci sono notizie a riguardo....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Z1000 2018?
MessaggioInviato: dom set 10, 2017 9:06 pm 
Non connesso
Pilota
Pilota
Avatar utente

Iscritto il: ven ott 16, 2015 8:13 pm
Messaggi: 1090
Località: sui passi della Romagna
Nome: Valter
Moto: Z1000SX, CBF500, CBR
Sesso: M
Provincia: -Estero-
Spero di sbagliare, ma mi sa che per il 2018 solo aggiornamenti grafici
https://www.kawasaki.eu/en/products/Sup ... lBdC1teDFA

_________________
Immagine
Nella vita ci sono cose più importanti di una moto, ad esempio averne due!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Z1000 2018?
MessaggioInviato: dom set 10, 2017 11:27 pm 
Non connesso
Spriss Man
Spriss Man
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 03, 2004 3:13 pm
Messaggi: 59146
Località: Urbisaglia MC
Nome: il "non ultimo"
Moto: Tuono V4 Factory
Sesso: M
Provincia: Macerata
non sono uno che segue il gossip, ma non ho nemmeno mai sentito ipotesi riguardo una Z1000 da presentare ad EICMA
fosse vero sani quante foto spia avresti già visto?

_________________
amicoamme ANUBI!

- V4 FACTORY -
Immagine

2006 Cortona, KawaDay Imola, Foligno - 2007 Magione - 2008 Kawa Day Misano - 2010 Saltino - 2011 Amiata, Zday Adria - 2012 Camerino, Zday Adria - 2013 Chianti, Zday Modena, 10° Z.it - 2014 Predazzo - 2015 TT Amiata - 2016 Città di Castello - 2017 Raduno dei Leoni - 2018 Trentino Reloaded

IMPERO TRICOLORE


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Z1000 2018?
MessaggioInviato: lun set 11, 2017 12:01 pm 
Non connesso
Neofita
Neofita
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 05, 2017 6:09 pm
Messaggi: 76
Sesso: M
Provincia: L'Aquila
steelbeppe ha scritto:
Ciao a tutti per caso nessuno è al corrente se all' Eicma presenteranno una nuova Z1000?Magari aggiornata per stare con la concorrenza delle Maxi Naked? Sarebbe bello ma su internet non ci sono notizie a riguardo....


no, nulla se non aggiornamenti grafici. Lo stato dell'arte della Z1000 attuale è la Z1000R...
Un'evoluzione sarebbe solo e soltanto rivedere profondamente il progetto, come fatto con la Z650 rispetto alla er6n e con la Z900 rispetto alla Z800. Se kawasaki avesse in programma una cosa del genere, sarebbe un'operazione sensazionale della quale avremmo già sentito qualche indiscrezione, ma così non è stato.
Di nuovo c'è solo una Z900rs (vintage) fatta su base Z900 che sarà presentata al salone di Tokio in ottobre, se non sbaglio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Z1000 2018?
MessaggioInviato: lun set 11, 2017 9:42 pm 
Non connesso
Neofita
Neofita

Iscritto il: dom nov 15, 2015 12:35 pm
Messaggi: 64
Nome: Giuseppe
Moto: Z1000 SX 2015
Sesso: M
Provincia: Vicenza
:( :cry: :?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Z1000 2018?
MessaggioInviato: mar set 12, 2017 5:09 pm 
Non connesso
Neofita
Neofita
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 05, 2017 6:09 pm
Messaggi: 76
Sesso: M
Provincia: L'Aquila
steelbeppe ha scritto:
:( :cry: :?


io credo che prenderò una Z1000R 2018... anche la colorazione non mi dispiace. Dove quella 2017 era grigio metallizzato, questa è nera.
Credo di aver deciso, salvo ducati dell'ultimo minuto :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Z1000 2018?
MessaggioInviato: mar set 12, 2017 10:47 pm 
Non connesso
Neofita
Neofita

Iscritto il: dom nov 15, 2015 12:35 pm
Messaggi: 64
Nome: Giuseppe
Moto: Z1000 SX 2015
Sesso: M
Provincia: Vicenza
Anche a me piace parecchio... spero l'inverno mi porti consiglio...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Z1000 2018?
MessaggioInviato: mer set 13, 2017 12:04 pm 
Non connesso
Neofita
Neofita
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 05, 2017 6:09 pm
Messaggi: 76
Sesso: M
Provincia: L'Aquila
steelbeppe ha scritto:
Anche a me piace parecchio... spero l'inverno mi porti consiglio...


adesso invece ristò ancora nel pallone... allo stesso prezzo posso prendere una ducati monster 1200s 2017... :mumble: :mumble: :mumble:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Z1000 2018?
MessaggioInviato: mer set 13, 2017 12:24 pm 
Non connesso
Spriss Man
Spriss Man
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 03, 2004 3:13 pm
Messaggi: 59146
Località: Urbisaglia MC
Nome: il "non ultimo"
Moto: Tuono V4 Factory
Sesso: M
Provincia: Macerata
fingolfin77 ha scritto:
steelbeppe ha scritto:
Anche a me piace parecchio... spero l'inverno mi porti consiglio...


adesso invece ristò ancora nel pallone... allo stesso prezzo posso prendere una ducati monster 1200s 2017... :mumble: :mumble: :mumble:



l'hai provata?

un paio di amici Ducatisti alla morte l'hanno trovata "sotto tono"
per quanto lo possa essere una moto del genere
uno veniva da un Monster S4r e... non dico si sia pentito del cambio, ma diciamo che la tiene perchè ormai i soldi li ha spesi, ma si aspettava di più
l'altro veniva da una S4rs (purtroppo rubata) e dopo aver provato la 1200s ha deciso di non comprarla, non so se abbia provato la R, però alla fine ha preso una Fighter 1098

:wink: :ok:

_________________
amicoamme ANUBI!

- V4 FACTORY -
Immagine

2006 Cortona, KawaDay Imola, Foligno - 2007 Magione - 2008 Kawa Day Misano - 2010 Saltino - 2011 Amiata, Zday Adria - 2012 Camerino, Zday Adria - 2013 Chianti, Zday Modena, 10° Z.it - 2014 Predazzo - 2015 TT Amiata - 2016 Città di Castello - 2017 Raduno dei Leoni - 2018 Trentino Reloaded

IMPERO TRICOLORE


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Z1000 2018?
MessaggioInviato: gio set 14, 2017 9:12 pm 
Non connesso
Neofita
Neofita

Iscritto il: dom nov 15, 2015 12:35 pm
Messaggi: 64
Nome: Giuseppe
Moto: Z1000 SX 2015
Sesso: M
Provincia: Vicenza
Io starei sulla Z1000 r la regolarità del 4 cilindri non ha prezzo e come prestazioni non siamo distanti... i valori di coppia sono simili ma hai anche l'allungo tipico del motore Kawasaki. Poi mi piace molto di più esteticamente. Inoltre non sono mai stato un fan Ducati.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Z1000 2018?
MessaggioInviato: ven set 15, 2017 9:22 am 
Non connesso
Neofita
Neofita
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 05, 2017 6:09 pm
Messaggi: 76
Sesso: M
Provincia: L'Aquila
Kawa-Nero ha scritto:
fingolfin77 ha scritto:
steelbeppe ha scritto:
Anche a me piace parecchio... spero l'inverno mi porti consiglio...


adesso invece ristò ancora nel pallone... allo stesso prezzo posso prendere una ducati monster 1200s 2017... :mumble: :mumble: :mumble:



l'hai provata?

un paio di amici Ducatisti alla morte l'hanno trovata "sotto tono"
per quanto lo possa essere una moto del genere
uno veniva da un Monster S4r e... non dico si sia pentito del cambio, ma diciamo che la tiene perchè ormai i soldi li ha spesi, ma si aspettava di più
l'altro veniva da una S4rs (purtroppo rubata) e dopo aver provato la 1200s ha deciso di non comprarla, non so se abbia provato la R, però alla fine ha preso una Fighter 1098

:wink: :ok:


Ho avuto un monster 1200 my2017 come moto di cortesia per una settimana quando ho portato a far fare il tagliando dei 25.000km al mio diavel. Con questo mosnter ho fatto 1000 km in 4 giorni.
Non so che tipo di gusti o sensibilità abbiano i tuoi amici, ma io ho avuto anche un monster s4r e un 1100evo e un 900 carburatori e valvoloni quindi conosco molto bene la moto in tutte le sue evoluzioni e nei modelli di punta. Non solo sono ducatista alla morte, sono monsterista alla morte! ...ebbene ti dico che il 1200 my2017 è il migliore monster mai prodotto da ducati e in assoluto una delle migliori moto che abbia fatto ducati negli ultimi anni. Rispetto alla s4r non c'è paragone.
Il nuovo monster è un altro pianeta, sale di giri come un disgraziato e lo fa in maniera regolarissima rapida e inesorabile. Il motore è il testastretta 1198 da 150hp e le ultime evoluzioni sono lo stato dell'arte di questo bicilindrico. Non ti da la sensazione (botta) della s4r o s4rs ma credimi, quella botta non è altro che una sensazione, sono sensibilmente più lente e anche ciclisticamente sono anni luce dietro. Il monster ti fa andare davvero forte avendo ancora la sensazione di essere molto, ma molto lontano dal limite. Forse i tuoi amici sono rimasti delusi perchè col monster è davvero troppo facile andare a ritmi impensabili per le vecchie seppur gloriose s4r o s4rs o anche lo stesso streetfighter 1098. Con queste ultime moto ti sembra di stare a fare chissà cosa solo perchè ti ci "impicchi" di più, ma la realtà dei fatti è che il passo in avanti fatto coi nuovi monster, rispetto ai precedenti, è davvero sensibile. Se sei un ducatista "malato" come me, allora ti affezioni sempre al modello precedente perdendo il senso dell'obbiettività, ma al di la di ogni integralismo ti dico anche che il modello nuovo di ogni monster (così come il modello nuovo di ogni altra ducati) è stato sempre un grosso passo in avanti in tutti i termini.
Provala tu e dimmi cosa ne pensi :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Z1000 2018?
MessaggioInviato: ven set 15, 2017 9:35 am 
Non connesso
Neofita
Neofita
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 05, 2017 6:09 pm
Messaggi: 76
Sesso: M
Provincia: L'Aquila
steelbeppe ha scritto:
Io starei sulla Z1000 r la regolarità del 4 cilindri non ha prezzo e come prestazioni non siamo distanti... i valori di coppia sono simili ma hai anche l'allungo tipico del motore Kawasaki. Poi mi piace molto di più esteticamente. Inoltre non sono mai stato un fan Ducati.


Si, infatti della mia Z1000SX il motore è la cosa per la quale mi spiace di più privarmene. Peccato la forcella e la guida sportiva in generale, altrimenti sarebbe la moto per eccellenza (e comunque le manca poco per esserlo).
Ducati rispetto alle giapponesi è un altro passo in termini di guidabilità. Se ne prendi una non troppo incazzata, ti senti subito un pilota e riesci a fare cose che con una giapponese non riesci a fare in maniera immediata.
Hai ragione sul 4 cilindri. E' uno spettacolo come regolarità, specialmente il millone della zeta, ma i bicilindrici attuali sono migliorati davvero notevolmente in questo senso. Il purista del bicilindrico è affezionato alla botta del due valvole ducati (ma anche al tiro dei vecchi desmoquattro, coppa bassa, etc.). I bicilindrici ducati di ultima generazione sono assai più regolari, magari non c'è la botta, ma rimane una gran schiena e i più potenti ti danno la sensazione di strapparti le braccia quando dai gas. Rimane la tendenza a strappare a bassissimi giri, ma credimi, col gusto che ti da il 2 cilindri, sotto i 3000 giri non ci starai mai :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Z1000 2018?
MessaggioInviato: ven set 15, 2017 6:56 pm 
Non connesso
Pilota
Pilota
Avatar utente

Iscritto il: gio nov 17, 2011 12:18 pm
Messaggi: 3957
Località: Rimini
Nome: Benedetto
Moto: Artemisia - z1ooosx
Sesso: M
Provincia: Rimini
fingolfin77 ha scritto:
steelbeppe ha scritto:
Io starei sulla Z1000 r la regolarità del 4 cilindri non ha prezzo e come prestazioni non siamo distanti... i valori di coppia sono simili ma hai anche l'allungo tipico del motore Kawasaki. Poi mi piace molto di più esteticamente. Inoltre non sono mai stato un fan Ducati.


Si, infatti della mia Z1000SX il motore è la cosa per la quale mi spiace di più privarmene. Peccato la forcella e la guida sportiva in generale, altrimenti sarebbe la moto per eccellenza (e comunque le manca poco per esserlo).
Ducati rispetto alle giapponesi è un altro passo in termini di guidabilità. Se ne prendi una non troppo incazzata, ti senti subito un pilota e riesci a fare cose che con una giapponese non riesci a fare in maniera immediata.
Hai ragione sul 4 cilindri. E' uno spettacolo come regolarità, specialmente il millone della zeta, ma i bicilindrici attuali sono migliorati davvero notevolmente in questo senso. Il purista del bicilindrico è affezionato alla botta del due valvole ducati (ma anche al tiro dei vecchi desmoquattro, coppa bassa, etc.). I bicilindrici ducati di ultima generazione sono assai più regolari, magari non c'è la botta, ma rimane una gran schiena e i più potenti ti danno la sensazione di strapparti le braccia quando dai gas. Rimane la tendenza a strappare a bassissimi giri, ma credimi, col gusto che ti da il 2 cilindri, sotto i 3000 giri non ci starai mai :)




Io sono stato Ducatista dal 2000 fino ad aprile di quest'anno quando ho venduto la mia Multistrada DVT ed ho acquistato la Z1000SX.
Concordo con te quando dici che il "vecchio Ducatista" preferisce la botta dei vecchi bicilindrici ...
L'ultimo motore che mi ha fatto godere in tal senso è stato il motore 1198 11° a due candele montato sulla Multistrada 1200 My 2010/2012 .
Ho dato via la Dvt perchè non considero questo motore un vero Ducati proprio perchè l'hanno ammorbidito davvero fin troppo oltre ad avere un incredibile quanto fastidioso buco di erogazione dai 4000 ai 6000 rpm ....e preferisco di gran lunga il motore 4 cil Kawa che è veramente immenso sia come coppia , regolarità e potenza . :guru:
Imho naturalmente :wink: :ok:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Z1000 2018?
MessaggioInviato: sab set 16, 2017 12:17 pm 
Non connesso
Neofita
Neofita
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 05, 2017 6:09 pm
Messaggi: 76
Sesso: M
Provincia: L'Aquila
pacioccone66 ha scritto:
fingolfin77 ha scritto:
steelbeppe ha scritto:
Io starei sulla Z1000 r la regolarità del 4 cilindri non ha prezzo e come prestazioni non siamo distanti... i valori di coppia sono simili ma hai anche l'allungo tipico del motore Kawasaki. Poi mi piace molto di più esteticamente. Inoltre non sono mai stato un fan Ducati.


Si, infatti della mia Z1000SX il motore è la cosa per la quale mi spiace di più privarmene. Peccato la forcella e la guida sportiva in generale, altrimenti sarebbe la moto per eccellenza (e comunque le manca poco per esserlo).
Ducati rispetto alle giapponesi è un altro passo in termini di guidabilità. Se ne prendi una non troppo incazzata, ti senti subito un pilota e riesci a fare cose che con una giapponese non riesci a fare in maniera immediata.
Hai ragione sul 4 cilindri. E' uno spettacolo come regolarità, specialmente il millone della zeta, ma i bicilindrici attuali sono migliorati davvero notevolmente in questo senso. Il purista del bicilindrico è affezionato alla botta del due valvole ducati (ma anche al tiro dei vecchi desmoquattro, coppa bassa, etc.). I bicilindrici ducati di ultima generazione sono assai più regolari, magari non c'è la botta, ma rimane una gran schiena e i più potenti ti danno la sensazione di strapparti le braccia quando dai gas. Rimane la tendenza a strappare a bassissimi giri, ma credimi, col gusto che ti da il 2 cilindri, sotto i 3000 giri non ci starai mai :)






Io sono stato Ducatista dal 2000 fino ad aprile di quest'anno quando ho venduto la mia Multistrada DVT ed ho acquistato la Z1000SX.
Concordo con te quando dici che il "vecchio Ducatista" preferisce la botta dei vecchi bicilindrici ...
L'ultimo motore che mi ha fatto godere in tal senso è stato il motore 1198 11° a due candele montato sulla Multistrada 1200 My 2010/2012 .
Ho dato via la Dvt perchè non considero questo motore un vero Ducati proprio perchè l'hanno ammorbidito davvero fin troppo oltre ad avere un incredibile quanto fastidioso buco di erogazione dai 4000 ai 6000 rpm ....e preferisco di gran lunga il motore 4 cil Kawa che è veramente immenso sia come coppia , regolarità e potenza . :guru:
Imho naturalmente :wink: :ok:


Il motore dello z1000 non si discute. Il nuovo dvt in effetti ha questo problema. Multi e z1000sx sono due moto assai diverse, puoi preferire l'una o l'altra, ma in termini di facilità di guida e di propensione alla guida sportiva credo converrai con me che non c'è molto confronto. Per quanto concerne il motore mi trovi d'accordo. Col 4 in linea della zeta, la guida è davvero un gusto. Molto più rilassata e piacevole. Se solo avessero messo un comparto sospensioni più consistente... Mah... Se fosse stata una questione di contenimento dei costi, bene, togli il cornering che non credo sia così indispensabile...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Z1000 2018?
MessaggioInviato: sab set 16, 2017 12:59 pm 
Non connesso
Pilota
Pilota
Avatar utente

Iscritto il: gio nov 17, 2011 12:18 pm
Messaggi: 3957
Località: Rimini
Nome: Benedetto
Moto: Artemisia - z1ooosx
Sesso: M
Provincia: Rimini
Assolutamente d'accordo , sono due moto completamente diverse . La Mts del 2010/2012 era una Sbk travestita da touring , con un motore talmente cattivo che in uscita dalle curve ridevo dentro il casco , cosa che con la Dvt non mi succedeva :( :( anche se era piena di froc@@@te elettroniche che alla fine dei giochi lasciano il tempo che trovano :wink:
Guidare la sx mi da un gusto immenso e ho ritrovato il sorriso da ebete dentro il casco 8)
Imho :ok:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Z1000 2018?
MessaggioInviato: mar ott 02, 2018 10:04 am 
Non connesso
Fermone
Fermone

Iscritto il: ven mar 09, 2018 11:42 am
Messaggi: 11
Località: NAPOLI
Nome: ivano
Moto: kawasaki z1000 2018
Sesso: M
Provincia: Napoli
Buongiorno a tutti, ho un dubbio che mi affligge. Ho acquistato ad agosto una z1000 anno 2018, ed emana parecchio calore motore e su questo, leggendo da vari post è normale. Io provengo da una z750 modello 2006, ed ho notato che su questa nuova del 2018 quando la spengo se la temperatura è a 100 per esempio, la ventola, da moto spenta non si attacca mentre sulla vecchia si accendeva fino al reffreddamento. Quando l'ho portata dal concessionario dove la ho acquistata per fare il tagliando dei 1000 km mi ha detto che è normale, la ventola non si accende a moto spenta per non far scaricare la batteria. A me sinceramente mi sembra un po' strano anche perchè una volta spenta se la riaccendo dopo un minuto vedo sul display che la temperatura è salita tipo a 107 ed accendendola (devo forzare leggermente lo starter tenendolo pigiato un po' in più) poi subito attacca la ventola e scende sotto i 100 gradi. Sapreste darmi dei pareri? anche a voi è così?
Grazie in anticipo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Z1000 2018?
MessaggioInviato: mar ott 02, 2018 10:06 am 
Non connesso
Spriss Man
Spriss Man
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 03, 2004 3:13 pm
Messaggi: 59146
Località: Urbisaglia MC
Nome: il "non ultimo"
Moto: Tuono V4 Factory
Sesso: M
Provincia: Macerata
ivanov ha scritto:
Buongiorno a tutti, ho un dubbio che mi affligge. Ho acquistato ad agosto una z1000 anno 2018, ed emana parecchio calore motore e su questo, leggendo da vari post è normale. Io provengo da una z750 modello 2006, ed ho notato che su questa nuova del 2018 quando la spengo se la temperatura è a 100 per esempio, la ventola, da moto spenta non si attacca mentre sulla vecchia si accendeva fino al reffreddamento. Quando l'ho portata dal concessionario dove la ho acquistata per fare il tagliando dei 1000 km mi ha detto che è normale, la ventola non si accende a moto spenta per non far scaricare la batteria. A me sinceramente mi sembra un po' strano anche perchè una volta spenta se la riaccendo dopo un minuto vedo sul display che la temperatura è salita tipo a 107 ed accendendola (devo forzare leggermente lo starter tenendolo pigiato un po' in più) poi subito attacca la ventola e scende sotto i 100 gradi. Sapreste darmi dei pareri? anche a voi è così?
Grazie in anticipo


la 2018 è E4, con tutte le complicazioni del caso, in particolare il calore
anche la mia Tuono scalda da paura e se spegni il quadro la ventola si ferma, quindi immagino che la risposta del conce sia plausibile

_________________
amicoamme ANUBI!

- V4 FACTORY -
Immagine

2006 Cortona, KawaDay Imola, Foligno - 2007 Magione - 2008 Kawa Day Misano - 2010 Saltino - 2011 Amiata, Zday Adria - 2012 Camerino, Zday Adria - 2013 Chianti, Zday Modena, 10° Z.it - 2014 Predazzo - 2015 TT Amiata - 2016 Città di Castello - 2017 Raduno dei Leoni - 2018 Trentino Reloaded

IMPERO TRICOLORE


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Z1000 2018?
MessaggioInviato: mar ott 02, 2018 10:55 am 
Non connesso
Fermone
Fermone

Iscritto il: ven mar 09, 2018 11:42 am
Messaggi: 11
Località: NAPOLI
Nome: ivano
Moto: kawasaki z1000 2018
Sesso: M
Provincia: Napoli
Grazie per la risposta mi sono tranquillizzato :D
Eh ma scusa e tu come fai ? nel senso anche a te se cerchi di riaccenderla a moto calda devi tenere pigiato di più lo starter?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Z1000 2018?
MessaggioInviato: mar ott 02, 2018 11:59 am 
Non connesso
Spriss Man
Spriss Man
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 03, 2004 3:13 pm
Messaggi: 59146
Località: Urbisaglia MC
Nome: il "non ultimo"
Moto: Tuono V4 Factory
Sesso: M
Provincia: Macerata
ivanov ha scritto:
Grazie per la risposta mi sono tranquillizzato :D
Eh ma scusa e tu come fai ? nel senso anche a te se cerchi di riaccenderla a moto calda devi tenere pigiato di più lo starter?


no no, nessun problema di riaccensione
mi riferivo solo alla questione ventola e temperatura

_________________
amicoamme ANUBI!

- V4 FACTORY -
Immagine

2006 Cortona, KawaDay Imola, Foligno - 2007 Magione - 2008 Kawa Day Misano - 2010 Saltino - 2011 Amiata, Zday Adria - 2012 Camerino, Zday Adria - 2013 Chianti, Zday Modena, 10° Z.it - 2014 Predazzo - 2015 TT Amiata - 2016 Città di Castello - 2017 Raduno dei Leoni - 2018 Trentino Reloaded

IMPERO TRICOLORE


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Z1000 2018?
MessaggioInviato: mar ott 02, 2018 12:03 pm 
Non connesso
Fermone
Fermone

Iscritto il: ven mar 09, 2018 11:42 am
Messaggi: 11
Località: NAPOLI
Nome: ivano
Moto: kawasaki z1000 2018
Sesso: M
Provincia: Napoli
Ok grazie 1000


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a: